Share
6 aprile 2016

Wolfgang Hell e Suunto prima assoluta sulla Cima Brenta Alta

Wolfgang Hell prima assoluta sulla Cima Brenta Alta

L’altotesino, entrato da poco nella prestigiosa famiglia degli ambassador del marchio finlandese, si è reso protagonista (con il suo orologio traverse) della prima ascesa e discesa sci ai piedi dell’impegnativa montagna, il tutto in pieno spirito “Go Explore”.

Suunto Traverse AmberSembra proprio che il connubio Wolfgang Hell e Suunto Traverse abbia fatto centro. L’Ambassador Suunto, infatti, con il supporto dello strumento da polso Traverse, il 19 marzo scorso è riuscito nell’impresa di raggiungere e discendere con gli sci per primo la Cima Brenta Alta (quota 2.960). L’idea nasce dalla volontà di Wolfgang di “fare” qualcosa di nuovo nella zona del Brenta Centrale. Così, dopo avere passato praticamente buona parte dell’inverno a individuare e esplorare nuove linee in Val di Rabbi (TN) finalmente l’obiettivo è stato individuato appunto nella la Cima Brenta Alta.

Una volta scelta la cima però non è stato facile per Wolfgang (insieme ai compagni di cordata Andrea e Luca) preparare la salita e la discesa perché non esisteva nessun materiale fotografico. In questo senso Suunto Traverse ha fornito un ottimo supporto facendo valere le sue “doti” di preciso strumento di raccolta dati di navigazione. Al termine dell’impresa quindi, scaricati i dati e le traccie, Wolfgang ha potuto ottenere un altissimo livello nei dettaglio di quanto fatto, rendendo questa “prima” quanto mai particolareggiata in tutte le fasi.

Ecco il racconto di Wolfagang: “L’idea iniziale era quella di seguire la via normale estiva sul lato sinistro della montagna, ma successivamente scoperto l’esistenza di un canale (vedi foto, ndr) sulla destra, collegato alla direzione della cima abbiamo fatto qualcosa di diverso. Questo è stato un passaggio fondamentale che ci ha permesso di evitare l’utilizzo della corda doppia sulla fascia rocciosa, tenendo viceversa praticamente sempre gli sci ai piedi, che era il nostro obiettivo”.

Questa impresa racchiude tutto lo spirito “Go Explore” di Suunto Traverse e, per questo, il brand finlandese si congratula con l’Ambassador Wolfgang Hell per avere per primo raggiunto e disceso sci ai l’impegnativa e inesplorata Cima Brenta Alta. Insieme siamo pronti a nuova avventure!

ABOUT WOLFGANG HELL:
Wolfgang Hell, classe 1980, è Ambassador Suunto. L’altotesino è un atleta proiettato agli sport “in quota” a tutto tondo, infatti, è stato un forte interprete dello sci alpino a livello internazionale, è aspirante guida alpina, freerider, scialpinista, alpinista di alto profilo e istruttore di arrampicata sportiva. Non a caso il suo nome è conosciuto sul territorio montano nazionale, e non solo. La sua “carta d’identità professionale” si completa con l’esperienza maturata con anni di lavoro a fianco di grandi aziende e noti brand sportivi, inoltre è un moderno comunicatore poiché utilizza con efficacia i principali canali di comunicazione web e web 2.0.

AL SUO POLSO DI WOLFGANG HELL SUUNTO TRAVERSE:
Wolfgang Hell è il primo Ambassador Suunto italiano a utilizzare Suunto Traverse con fascia cardio Smart Sensor. L’abbinamento tra l’atleta e questo specifico modello di orologio GPS sta nel fatto che “entrambi” sono declinati al mondo dell’outdoor, a 360°. Certamente l’esperienza di Hell nell’ambito sportivo montano abbinata a Suunto Traverse, orologio hi-tech Made in Finland in grado di unire le tradizionali funzioni outdoor a un sistema di navigazione, il tutto racchiuso in una cassa resistente di moderna concezione, sono il completamento ideale della simbiosi tra uomo e prodotto, necessaria per raggiungere nuovi e ambiziosi traguardi.


Informazioni su Suunto

Suunto nasce nel 1936 quando il suo fondatore, l'ingegnere Finlandese appassionato di orienteering Tuomas Vohlonen inventa il metodo per la produzione in serie delle bussole a liquido. Da allora Suunto è stata sempre in prima linea in fatto di design e innovazione tecnologica per quanto riguarda orologi sportivi, computer per immersioni e strumenti per lo sport utilizzati dagli amanti dell'avventura di tutto il mondo. Per andare in cima alle montagne o in fondo al mare bisogna essere ben equipaggiati, sia fisicamente sia mentalmente, e per questo c'è Suunto, sempre al fianco di tutti gli appassionati di outdoor alla ricerca di nuove conquiste.

Il quartier generale e gli stabilimenti di produzione Suunto si trovano a Vantaa in Finlandia. Suunto impiega oltre 400 dipendenti in tutto il mondo e distribuisce i propri prodotti in più di 100 Paesi. Insieme agli altri marchi Salomon, Arc'teryx, Atomic, Wilson, Precor, Mavic ed Enve, la società è controllata da Amer Sports Corporation.

Indietro
A un anno dai devastanti terremoti del Nepal, prosegue l'opera di ricostruzione
Avanti
Suunto Traverse Collection si arricchisce di due modelli molto resistenti