Suunto EON Steel Manuale d'uso - 1,6

Dive Planner

Dive Planner

Il dive planner Suunto EON Steel fornisce un valido aiuto per la programmazione delle tue immersioni. Il planner mostra il tempo di non decompressione ed i tempi gas disponibili relativi all'immersione, sulla base della profondità e della miscela di gas.

Il dive planner può essere di aiuto per la programmazione di immersioni in serie, valutando l'azoto rimanente dall'immersione o immersioni precedenti, sulla base dell'intervallo di superficie pianificato inserito.

Prima di programmare la prima immersione, assicurarsi di avere esaminato le impostazioni del planner e di averle configurate in base alle preferenze personali. Visualizzare il planner e regolare le impostazioni nel menu Dive planner (pianificatore immersioni).

Le impostazioni includono la capacità della bombola e la pressione all'inizio dell'immersione, oltre al consumo personale di gas (consumo di gas in superficie). In caso di dubbi relativi al consumo personale di gas, suggeriamo di utilizzare il valore pre-impostato di 25 l/min (0,90 ft cubi/min).

NOTA:

Il tempo gas valutato viene calcolato sulla base della pressione della bombola all'inizio, meno 35 bar (510 psi).

Il tempo di non decompressione calcolato si basa sulla profondità di immersione e sulla miscela di gas. Vengono inoltri considerati l'azoto residuo da immersioni precedenti e l'intervallo di superficie. Gas time (tempo gas) dipende dalla profondità di immersione, dal consumo personale e dalla pressione e capacità della bombola.

Nel display del dive planner è possibile modificare la profondità e la miscela.

Ad esempio, per la prima immersione in serie, se si inseriscono 18 metri e si utilizza una miscela con il 21% di ossigeno, appare quanto segue:

Diveplanner

In questo esempio i valori calcolati sono:

  • Numero immersione della serie di immersioni: 1
  • Tempo di non decompressione disponibile: 51 minuti
  • Tempo gas rimanente: 41 minuti

Programmando immersioni aggiuntive in serie, il dive planner permette anche di regolare l'intervallo di superficie. Nell'esempio seguente, l'intervallo di superficie prima della seconda immersione è pari a 1:37 minuti. Regolare l'intervallo di superficie per capire il suo impatto sul tempo di non decompressione.

Diveplanner2