Suunto EON Steel Manuale d'uso - 1,6

Modalità di immersione

Modalità di immersione

Per impostazione predefinita, Suunto EON Steel ha quattro diverse modalità di immersione: Aria/Nitrox, Trimix, CCR e Gauge (profondimetro). Selezionare la modalità appropriata per la propria immersione accedendo a Dive settings (impostazioni di immersione) / Mode (modalità).

NOTA:

La modalità di immersione Aria/Nitrox prevede l'utilizzo di una sola miscela di gas. Il menu Gas(es) di questa modalità non permette di selezionare più di un gas. Questo, però, può essere modificato con le funzioni di personalizzazione. Vedere Personalizzazione delle modalità d'immersione con DM5.

NOTA:

Per impostazione predefinita, la modalità Aria/Nitrox è visualizzata in stile grafico mentre tutte le altre sono visualizzate in stile classico. Suunto DM5 consente di modificare questa e altre impostazioni, come pure di creare altre modalità di immersione. Vedere Personalizzazione delle modalità d'immersione con DM5.

Le modalità Aria/Nitrox, Trimix e CCR sono destinate alle immersioni con dati di decompressione, tra cui il tempo di sosta senza decompressione e il tempo di risalita con decompressione alla profondità del ceiling.

L'algoritmo di decompressione utilizzato in maniera predefinita in Suunto EON Steel è Suunto Fused™ RGBM. Per ulteriori informazioni sull'algoritmo, vedere Suunto Fused RGBM.

La modalità Gauge è un profondimetro e per questo non prevede dati o calcoli di decompressione.

NOTA:

Dopo aver effettuato un'immersione in modalità Gauge, il calcolo della decompressione è bloccato per 48 ore. Se in quest'arco di tempo si effettua un'immersione in modalità Aria/Nitrox, Trimix oppure CCR, il calcolo della decompressione non sarà disponibile e apparirà la scritta ERROR (errore) nei campi relativi ai dati di decompressione.