Suunto si impegna per assicurare che questo sito web raggiunga il livello AA di conformità alle Web Content Accessibility Guideline (WCAG) 2.0 e la conformità ad altri standard di accessibilità. Se riscontri problemi con l'accesso alle informazioni di questo sito web, ti preghiamo di contattare il Servizio Clienti al numero verde +1 855 258 0900 (Stati Uniti).

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER | RESI GRATUITI

Suunto D6i Manuale dell'utente -

Soste di sicurezza e soste profonde

Le soste di sicurezza sono universalmente considerate una buona pratica di immersione e rappresentano una componente essenziale della maggior parte delle tabelle d'immersione. I motivi che spingono a effettuare una sosta di sicurezza sono molteplici: riduzione di MDD subclinica, riduzione delle microbolle, controllo della risalita e orientamento prima di raggiungere la superficie.

Suunto D6i visualizza due tipi diversi di soste di sicurezza: consigliate e obbligatorie.

Per ogni immersione superiore ai 10 m (30 ft) di profondità viene presentato un conto alla rovescia di tre minuti per effettuare la sosta di sicurezza consigliata. Questa sosta viene eseguita a un intervallo di 3-6 metri (10-20 ft) di profondità. Suunto D6i visualizza l'icona STOP e un conto alla rovescia di tre minuti.

recommended safetystop Dseries

NOTA:

Quando le soste profonde sono attivate, la durata delle soste di sicurezza obbligatorie viene indicata in secondi.

Quando la velocità di risalita supera i 10 metri (33 ft) al minuto per più di cinque secondi consecutivi, la formazione di microbolle potrebbe essere superiore a quanto consentito nel modello di decompressione.

In questa situazione, Suunto D6i aggiunge una sosta di sicurezza obbligatoria all'immersione. Il tempo di questa sosta dipende dall'entità della violazione della velocità di risalita.

Sul display compare l'icona STOP. Al raggiungimento di una profondità compresa tra 6 e 3 metri (18 e 9 ft), sono visualizzate le informazioni seguenti:

  1. CEILING (QUOTA) e STOP (STOP)
  2. Quota di decompressione
  3. Durata della sosta di sicurezza

deepstop Dseries

Attendere alla quota di decompressione finché non scompare l'avviso di sosta di sicurezza obbligatoria.

AVVISO:

NON RISALIRE MAI SOPRA LA QUOTA DI DECOMPRESSIONE INDICATA! In fase di decompressione non si deve mai risalire oltre la quota di decompressione. Per evitare di risalire involontariamente oltre la quota è consigliabile rimanere a una profondità leggermente inferiore a quella della quota di decompressione.

Le soste profonde, o deep stop, si attivano quando si scende oltre 20 metri (65,6 ft) di profondità.

Se quando si attiva la sosta profonda sullo schermo è visualizzato il timer di profondità, quest'ultimo viene sostituito dal timer della sosta profonda.

Quando la sosta profonda è terminata, il sub può passare dalla visualizzazione della sosta profonda a quella del timer tenendo premuto il tasto MODE.

Le soste profonde sono presentate allo stesso modo delle soste di sicurezza. Suunto D6i informa il sub che si trova nell'area della sosta in profondità visualizzando le seguenti informazioni:

  • CEILING (Quota di decompressione) nella parte superiore
  • DEEPSTOP (Sosta profonda) nella riga centrale
  • Profondità della sosta
  • Timer per il conto alla rovescia

deepstop Dseries

Le soste profonde sono attivate per impostazione predefinita nelle modalità Air (Aria) e Nitrox (Nitrox). Per disattivare le soste in profondità:

  1. Da una delle modalità immersione, tenere premuto DOWN.
  2. Utilizzare DOWN per scorrere fino a Deepstop (Sosta profonda) e accedere premendo Select.
  3. Premere UP per attivare/disattivare.
  4. Premere MODE per uscire.

Indice